Memorie urbane Musiche migranti in Italia

 3.99 5.00

Svuota

Descrizione prodotto

Vorrei parlare di che cosa succede della musica, del folclore, della città, della modernità, della memoria. Parto dalla musica perché tutto il lavoro che ho fatto negli ultimi anni nasce da un’intuizione e una pratica di Gianni Bosio che individuava nella musica popolare (distinta dalla popular music) un luogo della memoria delle classi non egemoni, e in quanto tale una fonte essenziale per ricostruire dall’ interno una storia del mondo popolare.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
formato

carta, PDF

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Memorie urbane Musiche migranti in Italia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.