Customer Login

Lost password?

View your shopping cart

Andrea Temporelli

Visualizzazione del risultato

Andrea Temporelli nasce durante gli Anni di Piombo, nel mese più crudele, non appena a New York Martin Cooper ebbe effettuato la prima telefonata della storia con un cellulare portatile e mentre veniva inaugurato il World Trade Center, una volta completate le due Torri. Figlio di un fiore e di un piccolo merlo, a undici anni si convince a entrare in seminario, quando viene a sapere che lì avrà la possibilità di giocare a calcio tutti i giorni in un campo vero. Ne uscirà presto, persuaso che nelle porte i preti non metteranno mai le reti.
Ha scritto i libri di poesie Il cielo di Marte (Einaudi, 2005) e Terramadre (Il Ponte del Sale, 2012) e tradotto il Cantico dei Cantici (Raffaelli, 2010). Abita qui: www. andreatemporelli.com

X